FAQ domande più frequenti e le risposte sul nostro servizio di numero verde

 

 

 

Cosa e come fare per attivare un numero verde?
La prima cosa da fare è scegliere il numero verde che ritieni adatto alla tua azienda dalla home page o da questo link. Ti verrà proposto un modulo d'ordine elettroncio da compilare e inviare. Subito dopo comparirà la pagina per il pagamento con Carta di Credito della prima ricarica necessaria al funzionamento del numero. Il pagamento elettronico garantisce l'immediatezza dell'erogazione dei servizi che saranno istantaneamente operativi. Riceverai comunque una email di riepilogo ordine con le istruzioni per il pagamento della prima ricarica sia con carta di credito che con bonifico. Fino a che non viene pagata la ricarica iniziale l'ordine NON SARA' PER TE IMPEGNATIVO, avrai semplicemente riservato per te il numero scelto per 2 giorni, dopo i quali l'ordine verrà cancellato.

Con i 150 euro + iva cosa sto comprando?
La numerazione che avrai scelto sarà in omaggio, inoltre il nostro servizio non prevede costi di attivazione né canoni mensili. La ricarica acquistata ti verrà INTERAMENTE accreditata sul numero scelto e la potrai utilizzare per ricevere le chiamate sul numero verde. La normativa italiana prevede che la chiamata sul numero verde non costi niente al chiamante, dei costi se ne fa carico il chiamato (tu). Il costo della chiamata verrà quindi decurato dal tuo credito disponibile. Con la prima ricarica si possono ricevere circa 1150 chiamate dalla rete fissa della durata media di 2 minuti ricevute sul tuo numero dell'ufficio (rete fissa).

Oltre alla prima ricarica devo spendere altri soldi per avere un numero verde?
No, l'assenza di canoni e costi di attivazione ti consente di ottenere una numerazione 800 gratuitamente, dovrai solo versare il credito telefonico che sarà interamente disponibile per la ricezione delle chiamate. Naturalmente nel caso in cui il credito si esaurisca e intendi continuare ad usare il servizio potrai eseguire una ulteriore ricarica da 150 euro + iva. Dopo 365 giorni dall'attivazione o dall'ultima ricarica, potrai decidere se rinnovare il servizio versando ulteriori 150 euro + iva sempre di credito spendibile che si sommeranno al saldo disponibile ancora non consumato. Nella home page trovi inoltre le numerazioni facili da ricordare che prevedono una prima ricarica più alta. Per queste numerazioni la ricarica successiva alla prima sarà sempre di 150 euro+iva.

Come faccio a sapere che il mio credito sta finendo?
Il nostro sistema automatico monitorerà il saldo del tuo credito continuamente e ti invierà una e-mail non appena il tuo credito avrà raggiunto un saldo di 30 euro, con le istruzioni per la ricarica. Puoi liberamente decidere a quale importo ricevere la notifica di esaurimento del credito se ritieni che 30 euro siano pochi. Il sistema ogni 5 euro di consumo sotto la soglia ti invierà una email.

C'è un l'importo minimo di ricarica?
La ricarica minima è di 150 euro+iva. Non ci sono costi aggiuntivi di ricarica, tutto l'importo potrà essere utilizzato per ricevere le chiamate sul tuo numero verde. Oltre i 150 euro si può ricaricare per multipli di 50 euro+iva (es. 200, 250, 300). Se usi la Carta di Credito, le ricariche possono essere eseguite 24/h 7/7. Il sistema automatico di ricarica, eseguirà la procedura a qualunque ora del giorno e della notte. Se ricarichi con bonifico, sarà il nostro servizio clienti in orario d'ufficio ad eseguire la ricarica.

Ho finito il credito, cosa succede?
Dipende dalle tue intenzioni, non ci sono obblighi di ricarica, quindi se non sei più interessato il rapporto si interrompe. La numeranzione non verrà persa se si esegue una ricarica nei 15 giorni successivi all'esaurimento del credito. Se il credito si esaurisce, pur non essendo obbligato a ricaricare, non potrai ricevere le chiamate sul numero verde. Se ricarichi, la data di scadenza del numero e del credito verrà posticipata di un altro anno (365 giorni) entro il quale consumare il credito ricaricato.

Sono vicino alla scadenza, cosa devo fare per tenere il numero?
Un mese prima della scadenza, riceverai una e-mail che ti comunica che il tuo numero verde è in scadenza. Potrai decidere se continuare ad utilizzare il numero verde ricaricandolo, oppure lasciarlo scadere. Se il numero viene ricaricato, l'importo della ricarica si sommerà a quanto non ancora consumato ed avrai ancora un altro anno (365 giorni) per utilizzare l'intero credito, se non lo ricarichi entro la scadenza il numero cesserà di funzionare. Se la ricarica viene eseguita entro 3 giorni dalla scadenza potrai mantenere anche il credito non ancora consumato. Se lo ricarichi dopo 4 giorni ed entro 15 dalla scadenza mantieni il numero ma non il vecchio credito.

Posso escludere i cellulari a chiamare il mio numero verde?
Certo, dall'area amministrazione è possibile autorizzare o meno i cellulari a contattare il tuo numero verde, inoltre potrai anche decidere quali prefissi possono chiamare il numero. E' possibile inoltre bloccare gli anonimi o numeri precisi, avendo a disposizione l'identificativo chiamate che è attivo gratuitamente su ogni numero vedrai chi ti chiama e se non vorrai più ricevere chiamate da questo numero potrai bloccarlo. Il nostro pannello di controllo è molto semplice da usare, avrai a disposizione decine di altri servizi gratuiti.

I messaggi vocali a cosa servono?
I messaggi di cortesia servono a personalizzare ogni numero verde. Alcuni messaggi nella versione standard e neutra sono già presenti su tutti i nostri numeri verdi (attesa su occupato, segreteria telefonica, non disponibile). Se desideri personalizzarli magari inserendo il nome della tua azienda o gli orari di disponibilità del numero verde, basterà fornirci i testi, li faremo incidere da speacker professionisti con voce nazione. Il servizio di incisione messaggi ha un costo una-tantum, per maggiori informazioni visita la pagina dedicata ai messaggi vocali .

Cos'è il centralino virtuale con IVR ?
Si tratta di un vero e proprio centralino che ti consente di smistare le chiamate direttamente al personale incaricato o ad una specifica area dell'azienda. Prevede le classiche funzioni di selezione dei tasti (prema 1 per... prema 2 per.. ecc) che consentono di deviare le chiamate su dei numeri di telefono specifici. Questa funzione è gratuita e prevista su ogni numero, richiede semplicemente la presenza di un messaggio vocale iniziale (benvenuto) per guidare il chiamante nella scelta. Per informazioni più dettagliate abbiamo creato una pagina dettagliata.

Ho già un numero verde e vorrei portarlo da voi , come posso fare?
Il Codice delle Comunicazioni Elettroniche prevede la portabilità dei numeri verdi (number portability). Ci sarà bisogno di compilare un modulo apposito che ti invieremo a richiesta. E' possibile portare la numerazione 800 da qualunque operatore, l'importante è che tu sia l'effettivo intestatario e che le fatture con il precedente fornitore siano regolarmente pagate. Oltre alla compilazione del modulo di portabilità, ti chideremo anche una copia dell'ultima fattura e un documento di riconoscimento del legale rappresentante. La portabilità avverrà senza disservizi e senza perdere nessuna chiamata entro al massimo 30 giorni lavorativi dalla richiesta. Pagina per approfondimenti

Fornite un servizio di assistenza?
Numero Verde Italia mette a disposizione il numero verde 800 12 90 91 disponibile da lunedì a venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle 18:30 per richiedere assistenza ma anche per ricevere informazioni commerciali. E' disponibile inoltre l'e-mail info@numeroverde.com alla quale inviare le tue richieste di supporto tecnico o per porre dei quesiti ai quali non hai trovato risposta sul nostro sito.


ATTIVAZIONE IMMEDIATA



Assistenza Online con SKYPE

Chiama ora clicca qui


numero verde pubblicità